Ingresso


L’ASSOCIAZIONE OTTOTIPI

L’Associazione Ottotipi nasce da un gruppo di giovani artisti e creativi che hanno voglia di fare cose nuove, emozionanti e diverse per promuovere la cultura nel loro territorio.
È il 2005 e la prima cosa che facciamo è organizzare la Maratona Fotografica, la primissima in Italia. L’idea è semplice, unire il piacere della scoperta di una caccia al tesoro alla magia di uno scatto artistico: il risultato è un sorprendente concorso fotografico in movimento. Il progetto è un vero successo e viene subito copiato un po’ dappertutto.
Poi ci specializziamo in laboratori creativi e atelier pensati per bambini e ragazzi. Lavoriamo con scuole, biblioteche e ludoteche. Dal 2008 collaboriamo con il Museo del Giocattolo e del Bambino di Santo Stefano Lodigiano.
Oggi Ottotipi pensa e realizza eventi ed esperimenti. Ci piace tutto quello che è creativo e nuovo. In particolare progettiamo atelier per creativi di tutte le età con una passione tutta nostra per il mondo della visione e della fotografia stenopeica.

EVENTI CULTURALI Ottotipi pensa e organizza eventi culturali con l’obiettivo principale di promuovere la cultura e il territorio dando voce a giovani talenti del mondo della musica, del teatro e delle arti visive.

LABORATORI CREATIVI Ottotipi realizza laboratori artistici e creativi per bambini, ragazzi e adulti. La nostra specialità? Giocare con la fotografia e la macchina stenopeica.

MARATONA FOTOGRAFICA La prima edizione della Maratona fotografica si tiene a Fidenza nel 2005 (è la prima in Italia). L'idea è semplice, unire il piacere della scoperta di una caccia al tesoro alla magia di uno scatto artistico: il risultato è un sorprendente concorso fotografico in movimento, che anima la città e attira pubblico anche grazie agli eventi che vengono proposti durante la giornata. Il progetto è un successo ed è replicato nel 2006 e nel 2007. Dal 2011 la Maratona si sposta a Soragna.

TEATRO Ottotipi gestisce la programmazione artistica di alcuni teatri della provincia di Parma, il Teatro di Soragna nella stagione 2012-2013 e i Teatri di Medesano, Felegara e Fornovo Taro nella stagione 2014-2015 e 2015-2016, pensando un calendario ricco di spettacoli teatrali e musicali, cinema, incontri e laboratori.



Lo Spaccio d'Arte ha un ingresso e un sacco di spazio pieno di mensole fatte di copertoni, lacci, legni del mare, polistirolo e quel che si trova...scaffali pieni di vasi di vetro riempiti di tutte le Arti che conosciamo e da riempire con tutte le Arti che conosceremo.
Nello Spaccio le Arti si acquistano a grammi, chili o etti...si mescolano a piacere, si impastano e si sminuzzano a seconda delle ricette da realizzare. E si confezionano con carte sbarluccicanti o rustiche.

Puoi entrare per sbirciare, chiedere informazioni o acquistare.
Sono ammessi i cani.